risposta-alla-domanda-sullo-sviluppo-web-bd.com

Qual è il carattere più dislessico amico?

Qualche carattere è stato dimostrato, in modo accademicamente valido, per essere particolarmente facile da leggere per quelli con dislessia e come tale sarebbe una buona scelta per qualsiasi prodotto di testo sullo schermo creato pensando agli utenti dislessici?

"Facile" sarebbe definito come veloce da interpretare, come in veloce da leggere e capire.

44
Toni Leigh

No - non esiste un "carattere descrittivo" per tutti. Dislessia non è una condizione difficile e veloce. Diverse persone dislessiche si esibiranno in modo diverso. Di conseguenza, un carattere particolare che aiuta un individuo non aiuta necessariamente un altro.

io9.com in realtà ha un recente articolo che ha citato diversi studi sull'argomento: n carattere speciale per aiutare i dislessici? Più come l'olio di serpente.

Renske de Leeuw ha scritto una tesi di laurea (" Carattere speciale per dislessia? ") nel 2010, confrontando il carattere " dislessia " con Arial. La conclusione recita, in parte:

I risultati hanno indicato che né i dislessici né i normali lettori aumentavano significativamente la loro velocità di lettura mentre leggevano le parole su EMT e Klepel con il carattere “Dyslexie”.

Luz Rello e Ricardo Baeza-Yates hanno fatto un altro studio nel 2013 (" Good Fonts for Dyslexia ") esaminando più caratteri standard e il carattere "dislessico amico" " Open Dyslexic " . Tra più variabili, lo studio ha esaminato le preferenze dei partecipanti per i diversi caratteri - che hanno trovato Open Dyslexic in fondo.

enter image description here

L'articolo richiama anche Chuck Bigelow, un MacArthur Fellow famoso per la sua creazione della famiglia di caratteri tipografici Lucida, nel rilasciare la seguente dichiarazione in un post " TYPOGRAPHY & DYSLEXIA ":

Nella letteratura scientifica, non ho trovato prove del fatto che i caratteri speciali per la dislessia conferiscano miglioramenti statisticamente significativi nella velocità di lettura rispetto ai caratteri standard.

Bigelow richiama alcuni elementi della tipografia, distinti dai tipi progettati specificamente per la dislessia, che vale la pena indagare. Sono elencati nell'articolo collegato sopra, con studi associati. Questi elementi includono:

Tornando al primo punto: questi elementi possono aiutare alcune persone più di altre. Non esiste un proiettile magico che dimostri di migliorare la lettura della popolazione dislessica in generale.

60

Non so quali caratteri siano i migliori, ma consiglierei di provarne alcuni con la persona interessata. Ho avuto una certa esperienza lavorando con i dislessici e ho scoperto che provare diversi tipi di carta colorata su cui stampare era molto efficace. Il blu è stato spesso trovato per migliorare la visibilità.

2
Jeff

So che questa domanda è vecchia, ma per chiunque sia interessato Comic Sans MS è ampiamente considerato un carattere amichevole più dislessico rispetto ad altri, anche se certamente non è perfetto e non sarà necessariamente il migliore per tutti. Il modo in cui le lettere sono modellate in modo da essere presumibilmente molto distintive aiuta.

Ecco un link ad un articolo della BBC che in qualche modo lo menziona: http://www.bbc.com/news/magazine-11582548

Questo sito web discute l'adeguatezza di diversi tipi di carattere rispetto alla dislessia: http://www.dyslexic.com/fonts

Spero che sia di aiuto!

0
Elka