risposta-alla-domanda-sullo-sviluppo-web-bd.com

Quando utilizzare il cursore afferrare vs spostare?

Sto realizzando un'app con un'interfaccia di trascinamento della selezione. Ho intenzione di cambiare il cursore quando si passa sopra gli elementi trascinabili.

Qual è la differenza tra i cursori move e grab?
Possono essere usati in modo intercambiabile?

Cursor: grab from MSDNCursor: move from MSDN


Riferimenti:

25
Danger14

Spostare gli oggetti per riordinarli, afferrare gli oggetti per eseguire operazioni su di essi

sposta cursore dovrebbe essere usato quando gli oggetti vengono semplicemente riorganizzati (tradotti) senza alcuna modifica alle loro proprietà diverse dalla posizione. Per esempio:

  • Riorganizzare le forme su una tela
  • Riorganizzare gli elementi in un elenco

cursore di acquisizione viene solitamente utilizzato per le operazioni di trascinamento della selezione quando l'oggetto viene manipolato per eseguire un'operazione che può alterarlo o creare un clone. Per esempio:

  • Trascinare un file in una zona di rilascio per eseguire un'operazione
  • Trascinare un oggetto in una barra degli strumenti per modificarlo o creare un collegamento
  • Trascinare un oggetto su una tavolozza di colori per colorarlo

Esempi di operazioni di trascinamento e presa

enter image description here


Questo è idiomatico uso, cioè mentre questi sono approcci popolari all'utilizzo dei due cursori, non sono standard formali e in pratica i progettisti possono attenersi al puntatore a freccia per uno o entrambi i casi d'uso, oppure scegliere alcuni cursore totalmente diverso.

26
tohster

In molti programmi di disegno, grab viene utilizzato per spostare la superficie del disegno (canvas), ovvero per mostrarne una parte diversa. Questo si chiama panning.

Sposta viene utilizzato per spostare l'oggetto selezionato in giro all'interno la tela.

7
oefe

Dalla mia esperienza, il comportamento del cursore grab and grabing funziona quando hai bisogno di un comportamento hover e click and hold esplicito per gli elementi dell'interfaccia utente mobile, il che ha senso per le applicazioni desktop perché si tratta di interazioni cursore standard. Il cursore di spostamento tende ad essere utilizzato quando non è necessario differenziare in modo particolare il comportamento hover e click & hold per gli elementi mobili dell'interfaccia utente.

Ciò significa per la progettazione dell'interazione dell'utente che se gli elementi sono chiaramente mobili (come l'elenco di elementi che è possibile ordinare), è possibile utilizzare il cursore di spostamento poiché l'utente non deve davvero scoprire quali elementi possono essere spostati . Tuttavia, se la tua interfaccia utente è un po 'più complessa, la coppia grab + grabbing facilita l'utente a librarsi e scoprire quali elementi possono essere catturati e quindi applicare il comportamento click & hold per trascinarlo.

Se stai cercando di adattare questi schemi alle app mobili, può essere un po 'complicato, quindi il mio suggerimento sarebbe di rendere l'interfaccia utente il più semplice e chiara possibile, quindi devi solo applicare il clic/toccare e trascinare il comportamento senza il passaggio del mouse/comportamento di scoperta. Hover/discovery è più facilmente accessibile per le app desktop.

3
Michael Lai