risposta-alla-domanda-sullo-sviluppo-web-bd.com

10 risultati di ricerca per pagina sono i migliori?

Quando ci sono molti risultati di ricerca, spesso vengono impaginati. La maggior parte dei motori di ricerca che conosco mostrano 10 risultati per pagina. Immagino che questo sia nato da una semplice soluzione tecnica o abitudine. Ma non so se sia ancora valido o utilizzabile.

Perché non 8 o 11? 10 è un importo particolarmente facile da ricordare? Oppure 10 risultati si adattano perfettamente a due viste (una volta PageDown) di una pagina?

Ad esempio, so che Google ha cambiato il modo in cui funzionano le immagini di Google per continuare a caricare nuove pagine durante lo scorrimento anziché fare clic su una pagina successiva. Per quanto ricordo, hanno fatto questo perché hanno notato che le persone controllavano molti più risultati (diciamo fino a 15) rispetto alla normale ricerca web (da 1 a 3) prima di essere soddisfatti. Quindi sarebbe bello se potessi vedere facilmente più di 10 risultati.

Un altro esempio. Alcuni risultati di ricerca mostrano molto di più. Ad esempio i sistemi di ticket, i CRM, le caselle di posta elettronica, ecc. I risultati si adattano su una riga, quindi ha senso utilizzare maggiormente lo spazio disponibile. I risultati possono andare da 20 a 50 a 100.

Attualmente sto lavorando su un sito Web in cui è possibile cercare fotografi[1]. Quindi mostriamo le loro foto. Ogni risultato di ricerca è piuttosto alto in altezza dei pixel. Ciò significa che devi scorrere molto di più per arrivare in fondo alla pagina 1 rispetto a Google. Varrebbe la pena avere meno risultati proprio per questo?

Riassumendo:

  • C'è un motivo per cui i risultati della ricerca sono spesso divisi per 10?
  • Ci sono regole per quando mostrare più o meno? (es. Tipo di media, altezza, ecc.)
  • Esistono ricerche su questo argomento?

Non sono specificamente alla ricerca solo di riferimenti di ricerca, adoro ipotesi colte e pensiero intelligente.

16
Lode

No.

La quantità di risultati per pagina dovrebbe dipendere da:

  1. La dimensione di visualizzazione di ciascun risultato - minore è il risultato, più dovresti mostrare per pagina, ad es. da piccolo a grande: miniatura, una linea, multi linea, immagine grande, ...

  2. La dimensione della finestra - più grande è la finestra dell'utente (o lo schermo del dispositivo se in modalità schermo intero) più risultati dovresti mostrare. Mostrare 10 risultati e lasciare inutilizzata metà della finestra è una brutta pratica (che mi dispiace di aver visto).

  3. La facilità di scorrere su/giù rispetto a fare clic su successivo/precedente - di solito è più facile scorrere su e giù, quindi fare clic su precedente/successivo ripetutamente. Lo scorrimento su e giù richiede solo un clic sulla pagina della tastiera tasti su/giù o su/giù per piccole modifiche. Oppure, usando un mouse, scorrendo con la ruota. Facendo clic su precedente/successivo, è necessario scorrere verso il basso, spostare il puntatore sulla freccia, fare clic su di esso e quindi ripetere ripetutamente l'intero processo.
    Entrambi i processi possono essere ottimizzati:

    • Scorrendo aggiungendo un pulsante avanti/indietro tra ogni N risultati (che salta all'interno della pagina).
    • Prec/Succ aggiungendo acceleratori (es. Facendo in modo che i tasti su/giù della pagina girino pagina). Gli acceleratori devono essere noti agli utenti e la pagina non deve andare oltre la finestra, altrimenti l'utente dovrà scorrere verso il basso e quindi l'acceleratore utente.
  4. Tempo di risposta - se il recupero dei risultati richiede un notevole lasso di tempo, indipendentemente dal numero di risultati, portare più risultati per pagina farà risparmiare tempo all'utente. Se il recupero dei risultati richiede una notevole quantità di tempo per risultato, ma non esiste un tempo costante per pagina, quindi meno risultati per pagina, più veloce sarà sembra per l'utente.
    Idealmente, entrambi dovrebbero prendere il meno possibile e questo non dovrebbe essere un fattore.

Un buon esempio della facilità di scorrimento rispetto al paging è Google Immagini, dove ora puoi vedere più risultati scorrendo verso il basso e facendo clic su "Mostra più risultati".

21
Danny Varod

Per i siti di grandi dimensioni la ragione probabile è il tempo di risposta. Ad esempio secondo un post sul blog del 2006 :

Quindi, Marissa ha condotto un esperimento in cui Google ha aumentato il numero di risultati della ricerca a trenta. Il traffico e le entrate dei ricercatori di Google nel gruppo sperimentale sono diminuiti del 20%.

Ahia. Perché? Perché, quando gli utenti lo avevano richiesto, sembravano odiarlo?

Dopo aver guardato un po ', Marissa ha spiegato di aver trovato una variabile incontrollata. La generazione della pagina con 10 risultati ha richiesto .4 secondi. La pagina con 30 risultati ha richiesto 0,9 secondi.

Mezzo secondo di ritardo ha causato un calo del 20% del traffico. Mezzo secondo di ritardo ha ucciso la soddisfazione dell'utente.

Questa conclusione può essere sorprendente: la gente nota un ritardo di mezzo secondo? - ma abbiamo avuto un'esperienza simile su Amazon.com. Nei test A/B, abbiamo provato a ritardare la pagina con incrementi di 100 millisecondi e abbiamo scoperto che anche ritardi molto piccoli comporterebbero un calo sostanziale e costoso delle entrate.

5
Illotus

Quello che ho notato mentre stavo lavorando ai risultati di ricerca è che è probabile che tu cambi la quantità di risultati mostrati nella prima pagina in base alla possibilità che la risposta giusta sia tra questi.

Pertanto, è bene capire che tipo di ricerca è. È per capire meglio un particolare tipo di auto? Forse 20 foto forniscono un buon inizio, ma 50 sono migliori. O stai cercando 'un notebook' o forse qualcosa di molto preciso: una fustagno A3 rossa. Per tutti questi casi una diversa quantità di risultati sarebbe "ottimale"

Alcuni articoli approfonditi sono disponibili su blog di TwigKit (ricerca società dell'interfaccia utente).

4
user11449

Usiamo un sistema di numeri base-10. Pertanto, ogni volta che raggruppiamo le cose, tendiamo a raggrupparle in divisori logici o multipli di 10.

Quindi, questo è probabilmente il pensiero (o l'intuizione) dietro a mostrare 10 risultati o 20 risultati invece di 7 o 14.

3
DA01

Alcune pagine di ricerca offrono una casella di selezione, dove puoi decidere tu stesso, quanti risultati vuoi. Con una connessione Internet lenta e il display dello smartphone, potresti desiderare un'altra soluzione rispetto alla velocità elevata con un grande monitor.

Se possibile, è possibile memorizzare le preferenze degli utenti e offrirle per impostazione predefinita la volta successiva.

Altrimenti, prendi i consigli di Danny Varod.

2
user unknown
  1. I risultati sono raggruppati in 10, come la figura rotonda, in cui il minimo successivo potrebbe essere 5 (che è molto meno in una pagina e lo spazio immobiliare non viene adeguatamente utilizzato). Se avessi 20 persone non si lamenterebbero mentre scorrono, ma c'è una ricerca in cui "anche le scelte possono creare confusione nella mente delle persone. Quindi avere una manciata di oggetti sarà facile per la diffusione umana. 10 dovrebbe essere adatto!

  2. Quando mostrare più o meno? Dipende dal contesto e dall'argomento. 10 dovrebbe essere adatto o probabilmente "fare clic di più" per trovare più oggetti gestisce anche "manciata" di oggetti e l'approccio in serie. Qui la pagina o la finestra del browser definisce i numeri e la posizione del pulsante "Altro".

  3. Per il tuo scopo, perché è necessario disporlo verticalmente e avere uno scorrimento verticale? Penso che se puoi usare modelli simili a giostra e muoverti in orizzontale, l'interazione sembrerà efficace ed elegante. Dato che si tratta di immagini che le spostano orizzontalmente proprio come lo scorrimento, richiederà più estetica rispetto ai normali formati verticali.

Spero che sia di aiuto!

0
inkmarble

Invece di provare a indovinare qual è il numero ottimale, puoi lascia specificare all'utente una preferenza posizionando un piccolo elenco a discesa nella parte superiore della griglia in cui l'utente sceglie un numero. Potresti offrire 10, 25, 50, Tutti.

In questo modo, l'utente può effettuare una scelta in base alle dimensioni dello schermo, alla stima del probabile numero di risultati che verranno restituiti e alla velocità della loro connessione Internet. E personalizzerai la presentazione in base alle preferenze dell'utente.

Per alcuni siti, questa preferenza viene archiviata nel database e recuperata quando l'utente accede.

0
DOK

Stavamo solo parlando di siti Web che dividevano articoli in pagine diverse. Questo è qualcosa che considero totalmente non user-friendly.

In generale, perché le cose su un'altra pagina possono essere nella stessa pagina? Bene, quando rilevante. Quindi, per i risultati di ricerca o lunghi elenchi di articoli, abbiamo iniziato a utilizzare il pulsante "Carica altro". Viene visualizzato un determinato numero di risultati, quindi l'utente fa clic sul pulsante per caricare più risultati sulla stessa pagina.

Se qualcuno è probabilmente interessato a un articolo a pagina uno e quindi ha bisogno di lasciare quella pagina, sarà più difficile per loro accedere a ciò che vogliono alla fine. D'altro canto, il caricamento di più risultati sulla stessa pagina risolve il problema del tempo di caricamento e mantiene tutto in un unico posto.

0
deenalev