risposta-alla-domanda-sullo-sviluppo-web-bd.com

Caricamento foto vs. gravatar

I commenti sono una parte importante del progetto di una rivista su cui sto lavorando, anche se ampiamente presenti sulla prima pagina stessa. Per questo motivo, i commentatori non solo devono accedere, ma devono anche avere un avatar riconoscibile.

Anche se sarebbe il percorso più semplice, abbiamo deciso di rendere al massimo gli accessi social (come collegamento disponibile solo dopo la creazione dell'account), quindi restiamo sostanzialmente due opzioni: chiedi agli utenti di caricare un'immagine del profilo nel modulo di registrazione o usa la funzionalità gravatar incorporata in wordpress e richiedili per assicurarti che abbiano una foto del profilo associata alla loro email @gravatar.

Ognuno con i suoi avvertimenti:

  1. Il vantaggio della rotta gravatar è che se ce n'è già uno in atto, non sono necessari ulteriori passaggi. D'altra parte, coloro che non ne hanno uno dovrebbero recarsi in un sito sconosciuto di terze parti per completare le formalità. Questo problema può essere alleviato lasciando terminare la registrazione e quindi aggiornando programmaticamente i diritti dell'utente non appena il gravatar diventa disponibile. Tuttavia, è ancora un ostacolo.

  2. Il percorso di caricamento è inizialmente più semplice, con il costo di far caricare a tutti, utente gravatar o no, una foto del profilo. Ancora non troppo roseo. Innanzitutto, dovrebbe esserci l'opportunità di cambiare l'immagine in un secondo momento, con costi in termini di programmazione e spazio. Ma se in seguito l'utente cancella l'immagine o la modifica in qualcosa di indesiderabile, ci viene data una scelta difficile: o lasciarla essere (non piacevole) o ridimensionarla e nascondere anche i loro commenti (non interessante). Certo, c'è questa possibilità anche con gravatar, ma penso che sia molto meno probabile quindi accettabile.

Se l'opzione per aggiornare l'immagine viene lasciata fuori, il processo di registrazione si concluderà in un solo passaggio, con alcune persone che rinunciano al campo di caricamento dell'immagine (forse sono sul cellulare e non ne hanno una a portata di mano) e non poterlo aggiungere successivamente per ottenere il diritto di commentare.

In base al pubblico target, mi aspetto che tra il 20 e il 25% dei nuovi utenti abbia già un po 'di gravatar in atto.

Quindi la domanda è quale sarebbe il percorso più efficiente per assicurarsi che solo le persone che hanno una foto del profilo possano commentare massimizzando il loro numero.

7
Lucian Davidescu

Sembra che tu voglia un passaggio di verifica che avvisa un utente che non ha gravatar di caricare una foto. Nel caso in cui abbiano già un gravatar, saltare quell'allerta. Ciò manterrà parte del fastidio lontano dagli utenti che sono pronti all'uso e forse ti farà ottenere più foto del profilo. Comunque tu stia scrivendo le istruzioni, sii il più gentile possibile per l'utente che non è interessato ad avere la sua foto online.

1
Wray Bowling

La UX non esiste mai in un vuoto

Questa è una domanda difficile. In un mondo UX perfetto, costruiresti un prodotto autonomo, fatto su misura e squisitamente liscio che fa tutto ciò di cui il tuo utente ha bisogno. Ma poi devi anche rendere conto dell'intera attività e della redditività.

La realtà impone che non possiamo costruire tutto (anche se solo significa integrare un'altra libreria). Nessuno a meno di Google, Facebook e simili ha le risorse per farlo.

Ecco la mia filosofia:

Quando esiste un buon servizio e la funzionalità non è fondamentale per il tuo prodotto, consenti a qualcun altro di farlo.

Pensa a come la funzionalità si integra con il tuo prodotto:

  • I caricamenti di selfie (o foto di qualsiasi tipo) sono fondamentali per quello che fai?
  • Hai già bisogno di consentire agli utenti di gestire le immagini sul tuo sito?
  • È qualcosa con cui i tuoi utenti interagiranno spesso?

Sospetto che la risposta a ciascuna di queste domande sia la stessa: no. Quindi devi chiedere se hai davvero risorse di ricerca, progettazione e ingegneria per costruire qualcosa che rientri nella categoria "Bello da avere"?

Gravatar è un'opzione solida e l'ho usato con grande successo. È qualcosa che l'utente medio farà solo una volta (forse due volte). E se qualcuno non vuole pensarci su tutto, Gravatar restituirà un elegante modello unico generato dall'e-mail di accesso. Avatar gratuito!

7
plainclothes